torna all'inizio

commentario al testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia - 4 tomi

COMMENTARIO AL TESTO UNICO DELLE LEGGI IN MATERIA BANCARIA E CREDITIZIA - 4 TOMI Autore:
Editore: CEDAM
Anno di Pubblicazione: 2012
ISBN: 9788813282585
Disponibilità: Contattaci
Prezzo: € 300,00 € 255,00 BP

A distanza di quasi vent’anni dalla sua originaria formulazione vede la luce la terza edizione del «Commentario al Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia», opera che nel tempo ha trovato costante e favorevole accoglienza da parte dei lettori, studiosi ed operatori. Il particolare momento storico che connota la realtà economica e finanziaria del Paese, dell’Europa, del mondo intero conferisce peculiare vettorialità al messaggio cognitivo e culturale sotteso agli elaborati che danno contenuto al lavoro.

Le difficoltà di crescita, indotte dalle intemperie di una crisi che ha colpito ampia parte del pianeta, hanno evidenziato inaccettabili ritardi nel superamento di pregressi limiti della politica e, dunque, nel conseguimento di una situazione di equilibrio e di stabilità.

Il testo unico bancario, più volte modificato ed integrato nel corso degli anni, si presenta oggi profondamente innovato rispetto alla sua originaria formulazione.

Per vero, la regolamentazione in parola ha mantenuto inalterati nel tempo l’impianto sistemico e le specificità che ne caratterizzano l’essenza: dal riparto delle materie ivi considerate, alla identificazione delle forme del controllo prudenziale, a tutt’oggi la normativa in esame conserva una connotazione che prima facie non sembra differenziarla in maniera significativa rispetto al passato. Essa, infatti, si contraddistingue ancora per compiutezza disciplinare (ricoprendo i numerosi e variegati comparti nei quali può articolarsi l’intervento degli intermediari) e per tendenza alla obiettivizzazione delle forme di supervisione pubblica (donde la limitazione della discrezionalità nel controllo ed il superamento di particolari vincoli in passato imposti agli appartenenti al settore).

STRUTTURA

L’opera, di circa 2.400 pagine complessive, è in 4 Tomi telati ed eleganti.

Si presenta come un commento articolo per articolo della legge 1 settembre 1993, n. 385.

Dotata di indice sommario e di un nutrito indice analitico, indispensabile per l’uso pratico dell’Opera.
Share |